Maria Lattuada

Maria Lattuada nasce a Saronno l’8 settembre 1921.

Conseguita la laurea in teologia, si dedica all’insegnamento della religione nelle scuole superiori e costituisce vari gruppi di preghiera e di approfondimento dei testi sacri.
Tra gli anni sessanta e settanta e la fine degli anni novanta Maria si occupa dei più piccoli e fragili accettando l’incarico, che svolgerà per più di vent’anni, di assessore ai servizi sociali  per il  comune di Saronno. E’ in questo lungo lasso di tempo che prendono forma, dalle sue preziose intuizioni,  nuovi modelli di servizi alla persona tra cui il Centro Socio Educativo, la Cooperativa Lavoro e Solidarietà, le Comunità Alloggio.

Dalla seconda metà degli anni ottanta, Maria dedica le sue competenze allo sviluppo dell’associazionismo e delle organizzazioni di volontariato al fine di supportare i servizi pubblici nell’offerta di  risposte adeguate ai bisogni delle persone fragili.

Nel 1985 avvia e sostiene la fondazione della Cooperativa Villaggio SOS 

SO_img_SOS

 e nel 1986 l’Associazione Casa di Pronta Accoglienza.

Per lungo periodo ha guidato in prima persona queste due realtà in qualità di Presidente. Un Presidente attento, lungimirante, paziente, amorevole.

settembre 2009 - Festa al Villaggio SOS

Maria torna alla Casa del Padre il 26 agosto 2014.